Come raggiungerci

L'accesso a Venezia ha luogo attraverso il ponte translagunare (Ponte della Libertà) sino a Piazzale Roma, ultimo punto in cui si può parcheggiare presso le autorimesse l’auto, o con il treno sino alla Stazione Santa Lucia.

A Piazzale Roma - Santa Croce 430 - nell'edificio 16 della Cittadella della Giustizia, dal 5 maggio 2014, trova collocazione la Sezione Lavoro della Corte d'Appello.

Si tratta di un nuovo edificio di color marrone, posto a fianco del garage San Marco  e raggiungibile costeggiando il Garage Comunale.

Le sedi storiche della Corte Appello, dove trovano collocazione i settori amministrativi, civile e penale,  si possono invece raggiungere, sia da Piazzale Roma che dalla Stazione Ferroviaria, con le linee di navigazione 1 o 2 in direzione Rialto.
Per informazioni su costi e orari dei mezzi di navigazione si consiglia di consultare il sito web dell'ACTV al seguente indirizzo:
ttp://www.actv.it/muoversiavenezia

Una volta scesi dal vaporetto a Rialto si dovrà percorrere un breve percorso a piedi per circa 5 minuti:
Scesi dalla linea 2, proseguite a destra per la Riva del Ferro, verso gli imbarcaderi dei vaporetti linea 1, fino a giungere al Sottoportico Manin, si percorre il ponte e si giunge sulla Riva del Carbon che si transita sino alla fine. Si gira obbligatoriamente a sinistra per Calle Cavalli quindi a destra si attraversa il Sottoportico del Volto e si prosegue per l'omonima calle fino ad arrivare alla Corte d'Appello Palazzo Grimani sede delle cancellerie penali.
A questo punto proseguendo a sinistra per la fondamenta de la Chiesa si trova alla destra il ponte del Teatro, lo si attraversa percorrendo l'adiacente sottoportico fino a giungere nel Campiello S. Andrea, si gira a destra nel Ramo Contarini dove, alla fine della calle, si trova Palazzo Corner Contarini dai Cavalli, sede civile.

Gli uffici della Corte sono comunque raggiungibili anche a piedi in circa 25/30 minuti sia da Piazzale Roma che dalla Stazione Ferroviaria.

Per raggiungere a piedi la Corte d’Appello proponiamo di seguito tre diversi itinerari:

Percorso da Piazzale Roma attraverso il ponte dell'Accademia
Giunti a Piazzale Roma si prende per il ponte Papadopoli nel lato opposto al grande edificio bianco dell'autorimessa comunale.
Superato il ponte si prosegue dritti passando vicino ai giardini Papadopoli e poi sotto ad una doppia arcata che porta al ponte successivo superato il quale bisogna girare a destra.
Si percorre la fondamenta dei Tolentini, si segue il canale svoltando a sinistra per la fondamenta Minotto e si prosegue dritti per la salizada San Pantalon e per metà calle Vinanti.
Prima di arrivare ad un ponte in legno si svolta a destra per il campiello Mosca e superando un ponte si arriva in campo San Pantalon.
Si attraversa anche l'altro canale e si è in campo Santa Margherita.
Bisogna percorrere interamente il campo in diagonale e giunti alla fine (tenendo sulla destra una casetta isolata) si svolta a sinistra e subito a destra verso Rio terà canal.
Si supera il Ponte dei pugni e dopo un breve tratto di fondamenta si arriva in campo San Barnaba.
Si prosegue per il Sotoportego del casin dei nobili e quindi diritti per la Fondamenta dellaToletta, si è poi obbligati a girare a sinistra e dopo un ponte si continua per un tratto diFondamenta Priuli sulla sinistra e per le calli Corfù e Gambara arrivando al Campo della Carità ovvero all’Accademia.
Si supera il ponte dell'Accademia e attraverso campo e campiello San Vidal si giunge in campo Santo Stefano, si raggiunge l'omonima chiesa che si costeggia sino al ponte per poi giungere al successivo Campo Sant'Angelo. Lo si attraversa, si percorre Calle della Mandola, prima del ponte si gira a sinistra per la Salizada del Teatro quindi si imbocca sulla destra Calle S. Andrea, quindi sulla sinistra si troverà Ramo Contarini dove, alla fine della calle, si trova Palazzo Corner Contarini dai Cavalli, sede civile.
Proseguendo invece per la Calle S. Andrea si gira a destra giungendo nel Sottoportico delle Muneghe, quindi attraversato il ponte del Teatro si percorre tutta la Fondamenta della Chiesa fino a giungere a Palazzo Grimani sede della Corte d'Appello, settore penale.
 
Percorso da Piazzale Roma per Rialto
Giunti a Piazzale Roma si prende per il ponte Papadopoli nel lato opposto al grande edificio bianco dell'autorimessa comunale.
Superato il ponte si prosegue dritti passando vicino ai giardini Papadopoli e poi sotto ad una doppia arcata che porta al ponte successivo superato il quale bisogna girare a sinistra.
Entrati nel campiello dei Tolentini si passa per il Sottoportico degli Amai e prosegue per calle Amai, quindi un ponte, calle Sacchere, calle delle Chiovere, il Campiello delle Chiovere, calle Tintoretto fino a giungere al campo San Rocco.
Girando attorno sulla sinistra alla Basilica dei Frari si arriva all'omonimo campo Frari. Da qui si attraversa il ponte e si imbocca il sottoportico di Ca' Zen che porta al piccolo campiello omonimo e alla Calle del Tagliapietra.
Si prosegue con una svolta a sinistra per rio terà e poco dopo per la prima svolta a destra che dà su Calle seconda dei Saoneri. Dritti fino a Calle dei saoneri e si svolta a sinistra.
Da qui sempre dritti per la salizada San Polo (dopo aver superato un ponte), campo San Polo con l'omonima chiesa, sottoportico della Madonnetta e il campiello dei meloni.
Qui si possono indifferentemente imboccare le due calli gemelle per arrivare in campo S.Aponal e poi per la Calle dell'olio.
A questo punto proseguendo dritti si attraversa ruga Rialto con i suoi numerosi negozi alla fine della quale si gira a destra per arrivare alla gradinata del ponte di Rialto. Oppure si può girare subito a destra per Rio Terà San Silvestro passare di fianco alla chiesa omonima (girando a sinistra e subito a destra) per giungere sulla Riva del vin e raggiungere quindi il ponte di Rialto.
Attraversate il ponte e proseguite a destra per la Riva del Ferro verso gli imbarcaderi dei vaporetti fino a giungere al Sottoportico Manin, si percorre il ponte e si giunge sulla Riva del Carbon che si transita sino alla fine. Si gira obbligatoriamente a sinistra per Calle Cavalli quindi a destra si attraversa il Sottoportico del Volto e si prosegue per l' omonima calle fino ad arrivare alla Corte d'Appello Palazzo Grimani sulla propria destra sede delle cancellerie penali.
A questo punto proseguendo a sinistra per la fondamenta de la Chiesa si trova alla destra il ponte del Teatro, lo si attraversa percorrendo l'adiacente sottoportico fino a giungere nel Campiello S.Andrea, si gira a destra nel Ramo Contarini dove, alla fine della calle, si trova Palazzo Corner Contarini dai Cavalli, sede civile. 
 
Percorso da Piazzale Roma o dalla Stazione attraverso il Ponte delle Guglie / Strada Nuova
Giunti a Piazzale Roma si va verso la stazione attraverso il Ponte della Costituzione o di Calatrava Si prosegue diritti lper la Lista di Spagna fino a Campo S.Geremia e al Ponte delle Guglie.
Da qui si prosegue sempre dritti per il Rio Terà S.Leonardo, si tiene la destra per il Campiello ed il ponte dell'Anconetta e si arriva al Rio Terà della Maddalena.
Si attraversa un altro ponte e si arriva alla Strada Nuova quindi ancora dritti e, poco dopo aver attraversato Campo San Felice, la Strada Nuova sbocca in campo Santi Apostoli.
Si deve girare a destra, superare il ponte e girare a sinistra passando sotto i portici; poi subito a destra per Calle Dolfin, Campiello Selvatico e Campiello Corner quindi attraversare il ponte che si trova sulla destra.
Ancora dritti per tutta la Salizzada S.Giovanni Grisostomo, Ponte dell'Olio, e la Salizada del Fontego dei Tedeschi per giungere infine in Campo San Bartolomeo.
Si prosegue diritti per Via 2 aprile quindi si arriva in campo San Salvador, ancora diritti per la calle si supera il Ponte dell’Ovo e, attraverso la Calle del Teatro, si transita davanti al Teatro Goldoni, quindi si gira a sinistra e si giunge in Campo San Luca.
Costeggiando sulla destra la Cassa di Risparmio si percorre Salizada San Luca, si gira a destra e si giunge in Campiello della Chiesa, lo si attraversa e si imbocca Ramo a fianco alle Chiesa. Svoltando nuovamente a destra si percorre tutta la Fondamenta della Chiesa e si giunge a Palazzo Grimani sede della Corte d'Appello sezione penale.
Se invece, terminato di percorrere ramo a fianco alla Chiesa, si decide di attraversare il ponte del Teatro si percorre il sottoportico adiacente e successivamente Campiello S. Andrea alla propria destra; si cammina lungo Ramo Contarini fino ad arrivare a Palazzo Corner Contarini sede della Corte d'Appello civile.